IN EVIDENZA

Midterm elections – Senate race

Martedì 6 Novembre si terranno le midterm elections. Come avviene ogni due anni, la Camera dei rappresentanti verrà completamente rinnovata, mentre per il Senato saranno 34 i seggi in gioco. Contestualmente al rinnovo della quasi totalità delle due camere, si terranno anche le Gubernatorial elections in ben 39 stati.

Come è noto, i repubblicani hanno un solo seggio di vantaggio sui democratici. La situazione di partenza per queste elezioni è la seguente: il GOP ha 8 seggi, i DEM ne vantano 24, più 2 indipendenti affiliati al caucus democratico, per un totale di 26.

I democratici dovranno difendere ben 10 stati che nel 2016 sono andati a Trump, mentre i repubblicani dovranno difendere un solo stato vinto da Hillary Clinton durante le presidenziali.

Tre senatori repubblicani hanno già affermato che non correranno per la rielezione. Orrin Hatch, Presidente pro tempore del Senato e senatore per lo Utah ha affermato che andrà in pensione; Jeff Flake, senatore dell’Arizona ha dichiarato che non intende correre per la rielezione, e infine Bob Corker, senatore per il Tennessee, ha dichiarato lo scorso settembre che intende andare in pensione dopo aver dichiarato in un primo momento di voler correre nuovamente per lo scranno senatoriale.

Una nota a margine merita la lotta per il secondo collegio senatoriale in Minnesota. Il democratico Al Franken si è dimesso per le accuse di molestie sessuali ricevute. Il governatore Mark Dayton ha nominato Tina Smith come suo successore. La Smith ha dichiarato che intende presentarsi alle elezioni di medio termine per sostituire il dimissionario Franken.

Nello specifico:

Embed from Getty Images
  1. ARIZONA: come anticipato il repubblicano Jeff Flake ha annunciato che non intende correre per la riconferma. In casa GOP, al momento, sono sette i candidati in corsa per le primarie: Martha McSally, U.S. representative per il secondo distretto federale dell’Arizona, Kelli Ward, già senatrice statale, Craig Brittain, co-founder di “isAnybodyDown?”, Christian Diegel, Nicolas Tutora, farmacista, Joe Arpaio, già sceriffo della contea di Maricopa e Michelle Griffin. In casa DEM, oltre Kyrsten Si nema, U.S. represenative per il nono distretto federale dell’Arizona, correranno per la nomination anche Deedra Abboud, Bob Bishop, pilota di airshow, Chris Russell e Richard Sherzan, già rappresentante statale per l’Iowa.Le primarie si terranno il 28 Agosto.
  2. CALIFORNIA: la democratica Dianne Feinstein, già quattro volte senatrice per lo Stato, ha annunciato che correrà per la rielezione. A sfidarla per il seggio, in casa DEM, ci saranno: Kevin de Leòn, già Presidente pro tempore del Senato federale della California, Eugene Patterson Harris, avvocato , David Hildebrand, John Melendez, speaker radiofonico, Douglas Howard Pierce, Alison Hartson e Steve Stokes, già candidato nel 2016 contro la senatrice Kamala Harris. In casa repubblicana, saranno in otto a tentare il colpo grosso in un seggio fortemente democratico. Timothy Charles Kalemkarian,  Jazmina Saavedra, Erin Cruz, John Estrada, Donald R. Adams, Caren Lancona, Stephen James Schrader e Patrick Little. Le primarie si terranno il 5 Giugno.
  3. CONNECTICUT: il democratico Chris Murphy correrà per la rielezione e si sfiderà, per le primarie, con Ann-Marie Addams, giornalista investigativa. Matthew Corey, businessman e Dominic Rapini, correranno per la nomination repubblicana. Le primarie si terranno giorno 14 Agosto.
  4. DELAWARE: Tom Carper, democratico, correrà per la rielezione nello stato dell’ex VP Biden. Nessun democratico ha ancora affermato che intende sfidarlo alle primarie. Analoga sorte in casa repubblicana, dove il solo Chuck Boyce ha affermato che intende correre per lo scranno senatoriale. Le primarie si terranno il 6 Settembre.
  5. FLORIDA: il tre volte senatore democratico Bill Nelson ha affermato che intende correre per la rielezione. In casa troverà Tamika Lyles, pronta a sfidarlo per ricevere la nomination. In casa GOP, Augustus Sol Invictus, attivista per il diritti civili, Lateresa Ann Jones, Joe Smith e Marcia Roberta Thorne si sfideranno per la nomination in uno degli stati più in bilico. Negli ultimi tempi si è sparsa la voce di una possibile candidatura di Rick Scott, governatore repubblicano della Florida che non potrà ricandidarsi per la rielezione, essendo in vigore il vincolo di due mandati nello stato della Florida. Le primarie si terranno il 28 Agosto.
  6. HAWAII: la senatrice democratica Mazie Hirono correrà per la rielezione. Al momento sia in casa democratica che in casa repubblicana non sono presenti candidati alle primarie. Crystal Carpenter correrà come indipendente. Le primarie si terranno l’11 Agosto.
  7. INDIANA: il democratico Joe Donnelly ha affermato che intende correre per la rielezione nello stato dell’attuale VP Pence. In casa DEM si sfiderà con Bill Bowser. In casa GOP la lotta è aperta. Sono sette, infatti, gli sfidanti repubblicani che tenteranno di confermare la vittoria di Trump nel 2016. L’U.S. representative per il sesto distretto federale Luke Messer, l’U.S. representative per il quarto distretto federale Todd Rokita, il rappresentante statale Mike Braun, l’avvocato Mark Hurt, il direttore del New Albany Campus of the PPI Andrew Takami, Kiel Stone e Terry Henderson correranno per la nomination in uno degli stati più difficili da decifrare durante queste elezioni. Le primarie si terranno l’8 Maggio.
  8. MAINE: il senatore indipendente affiliato al caucus democratico Angus King correrà per la rielezione. Al momento, non ci sono sfidanti in casa democratica. Eric Brakey, senatore statale, al momento, è l’unico candidato alle primarie repubblicane. Le primarie si terranno il 6 Giugno.
  9. MARYLAND: Ben Cardin, senatore democratico, non ha ancora affermato se intende candidarsi per la rielezione, ma fonti vicine al suo staff affermano che vuole portare a casa il seggio per un’ultima volta prima di andare in pensione. In casa DEM, si sfiderà contro: Jerome Segal, Richard Vaughn, Debbie Wilson e la più famosa Chelsea Manning. In casa GOP, al contrario, solo Sam Faddis sta correndo per la nomination. Le primarie si terranno il 26 Giugno.
  10. MASSACHUSSETTS: La senatrice Elizabeth Warren correrà per la rielezione. Non ci sono, al momento, ostacoli alla sua nomination in casa democratica. In casa GOP, al contrario, sono in sei a sfidarsi per la nomination: il rappresentante statale Geoff Diehl, l’avvocato John Kingston, Beth Lindstrom, Darius Mitchell, Allen Waters e Heidi Wellman. Da registrare la corsa da indipendente di Shiva Ayyadurai, scienziato. Le primarie si terranno il 4 Settembre.
  11. MICHIGAN: la senatrice democratica Debbie Stabenow correrà per la rielezione e verrà sfidata in casa da Craig Allen Smith. In casa GOP, i businessman Bob Carr, John James e Sandy Pensler correranno per la nomination. Le primarie si terranno il 7 Agosto.
  12. MINNESOTA: Amy Klobuchar, senatrice democratica, correrà per la rielezione. Al momento non ci sono sfidanti in casa DEM. Al contrario, in casa repubblicana, il rappresentante statale Jim Newberger, Robert Bahmheiser e il fisico Jack Shepard si stanno sfidando per ottenere la nomination. Le primarie si terranno giorno 14 Agosto.
  13. MINNESOTA-SPECIAL: Tina Smith, successore del democratico Al Franken su nomina del governatore Mark Dayton, correrà per la conferma. In casa GOP, Bob Anderson e Karin Housley si sfideranno per la nomination. Le primarie si terranno giorno 14 Agosto.
  14. MISSISSIPI: Roger Wicker, repubblicano, correrà per la rielezione. A sfidarlo, al momento, un solo democratico: Jensen Bohren. Le primarie si terrannpo il 5 Giugno.
  15. MISSOURI: la democratica Claire McCaskill si sfiderà in casa contro Angelica Earl per cercare la rielezione. L’Attorney General statale Josh Hawley, il candidato alla nomination per la presidenza nel 2016 per il Libertarian Party Austin Petersen, Tony Monetti, l’U.S. representative del quarto distretto federale dell’Arkansas Bruce Westerman, Courtland Sykes, stanno correndo per la nomination repubblicana. Le primarie si terranno il 7 Agosto.
  16. MONTANA: il democratico Jon Tester correrà per la riconferma, passando per le primarie contro Writer Greg Strandberg e Sarah Dean. In casa GOP, Matthew Rosendale, il senatore statale Albert Olszewski ,l’ex giudice Russell Fagg, Troy Downing, Ron Murray, e William James Dean correranno per la nomination. Le primarie si terrannpo il 5 Giugno.
  17. NEBRASKA: la repubblicana Deb Fischer correrà per la rielezione. In casa GOP ad attenderla per la sfida delle primarie ci saranno Jack Heidel e Todd Watson. In casa DEM, il più volte candidato alle primarie Larry Marvin e Jena Raybould corrono per la nomination. Le primarie si terranno il 15 Maggio.
  18. NEVADA: il senatore repubblicano Dean Heller, dopo aver considerato di correre come governatore, ha deciso di cercare la rielezione. Danny Tarkanian e Sarah Gazala lo sfideranno in casa repubblicana. Per i DEM, forti della vittoria della Clinton nel 2016, la lotta è fra Jacky Rosen, U.S. representative per il terzo distretto federale del Nevada, Jay Craddock, Sujeet Narendra e Jesse Sbaih. Le primarie si terranno il 12 Giugno.
  19. NEW JERSEY: il democratico Bob Menendez correrà per la rielezione sfidando nelle primarie Lisa McCormick e Michael Starr Hopkins. Per i repubblicani Jeff Bell, Rich Pezzullo e Jerry Watson si sfideranno per provare a vincere uno stato fortemente democratico. Le primarie si terranno il 5 Giugno.
  20. NEW MEXICO: il democratico Martin Heinrich correrà per la rielezione senza sfidanti alle primarie. Anche in casa GOP, il candidato risulta essere uno: Mick Rich. Le primarie si terranno il 5 Giugno.
  21. NEW YORK: la democratica Kirsten Gillibrand correrà per la rielezione. Si vocifera che a sfidarla per la nomination democratica ci sarà la figlia dell’ex Presidente John F. Kennedy, Caroline Kennedy, già ambasciatrice in Giappone durante la presidenza Obama. La Kennedy, alla quale era stato proposto di sostituire Hillary Clinton quando si dimise da senatrice dello stato di New York per diventare Segretario di Stato, non ha ancora sciolto le riserve. In casa repubblicana la lotta è fra Patrick John Hahn, Rafael Arden Jones e David Webber. Le primarie si terranno il 26 Giugno.
  22. NORTH DAKOTA: la democratica Heidi Heitkamp correrà per la rielezione sfidando Dustin Peyer nelle primarie. Ad attendere il vincitore ci sarà il senatore statale Tom Campbell per i repubblicani. Le primarie si terranno il 12 Giugno.
  23. OHIO: Sherrod Brown, senatore democratico, correrà, senza sfidanti in casa DEM, per la rielezione. Nel GOP, forte della vittoria di DJT nel 2016, si sfideranno l’U.S. representative per il sedicesimo distretto federale Jim Renacci, il banchiere Michael Gibbons, Melissa Ackison, Dennis Jones e Don Elijah Eckhart. Le primarie si terranno l’8 Maggio.
  24. PENNSYLVANIA: il democratico Bob Casey correrà per tentare la rielezione. In casa DEM dovrà sfidare Theresa Wright e Ray Uhric. Brian Kelly, invece, correrà come “write-in democratic candidate”. In Casa GOP, ad aprire le danze, avendo dichiarato oltre sei mesi fa la sua intenzione di correre per lo scranno senatoriale, troviamo l’U.S. representative per l’undicesimo distretto federale Lou Barletta, seguito da Rick Saccone, membro della camera dei rappresentanti statale, Jim Christiana, Andrew Shecktor, Paul Addis, Cynthia Ayers, Jeff Bartos, Paul DeLong e Robert Lawrence, per un totale di nove candidati. Le primarie si terranno il 15 Maggio.
  25. RHODE ISLAND: il democratico Sheldon Whitehouse correrà per la rielezione senza sfidanti in casa DEM. Per i repubblicani sfida a due fra il rappresentante statale Robert Nardolillo e l’ex giudice associato Robert Flanders. Le primarie si terranno il 12 Settembre.
  26. TENNESSEE: il repubblicano Bob Corker ha affermato, in un primo momento, che intendeva ricandidarsi per la rielezione, consegnando addirittura la sua candidatura al Segretario di Stato del Tennessee. Successivamente, il 26 Settembre 2017, ha annunciato che intende ritirarsi dalla corsa. In casa GOP sono aumentanti del doppio i candidati alle primarie dopo l’annuncio di Corker. Al momento sono 6 i candidati in corsa: la U.S. representative per il settimo distretto federale Marsha Balckburn, Rolondo Toyos, Larry Crim, più volte candidato alle primarie democratiche, l’ex U.S. representative per il quarto distretto federale del Tennessee Stephen Fincher, Aaron Pettigrew e Steven Hughes. In Casa DEM la corsa è fra Bill Bailey e l’ex governatore Phil Bredesen. Le primarie si terranno il 2 Agosto.
  27. TEXAS: il repubblicano ed ex sfidante di Trump per la nomination alla Casa Bianca Ted Cruz correrà per la rielezione. In casa GOP dovrà sfidare Bruce Jacobson, Stefano de Stefano, Geraldine Sam, Timothy Day, Mary Miller e Thomas Dillingham. In Casa DEM, il “golden boy” Beto O’Rourke – U.S. representative per il sedicesimo distretto federale del Texas – cercherà di spuntarla su Irasema Hernandez e Edward Kimbrough. Le primarie si terranno giorno 6 Marzo.
  28. UTAH: il Presidente pro tempore del Senato e sette volte senatore Orrin Hatch andrà in pensione. In casa GOP non hanno dubbi, a sostituirlo sarà Mitt Romney, lo sfidante di Obama nel 2012. In casa democratica la lotta è fra Jenny Wilson  e Mitchell Kent. Le primarie si terranno il 26 Giugno.
  29. VERMONT: l’indipendente affiliato al caucus democratico e sfidante di Hillary Clinton alle primarie per la presidenza nel 2016, Bernie Sanders correrà per la rielezione. Jon Svitavsky e Folasade Adeluola corrono per la nomination democratica, mentre non ci sono candidati alle primarie repubblicane. Le primarie si terranno giorno 14 Agosto.
  30. VIRGINIA: lo sparring partner di Hillary Clinton durante le presidenziali del 2016, Tim Kaine, correrà per la rielezione. Non ha al momento sfidanti in casa democratica. Nick Freitas, Earl Walker Jackson, Ivan Raiklin e Corey Stewart corrono per la nomination repubblicana. Le primarie si terranno il 12 Giugno.
  31. WASHINGTON: la democratica Maria Cantwell correrà per l rielezione. A sfidarla Gigi Ferguson. Clay Johnson e Dave Strider correranno come indipendenti. Al momento , non è presente alcun nome nella lista dei repubblicani. Le primarie si terranno il 7 Agosto.
  32. WEST VIRGINIA: il senatore democratico Joe Manchin, famoso per avere votato a favore di tutti i membri del gabinetto Trump e per la conferma di Neil Gorsuch alla Corte Suprema, correrà per la rielezione, sfidando alle primarie Paula Swearengin. In casa repubblicana, l’U.S. representative per il terzo distretto federale della West Virginia, Evan Jenkins, l’Attorney general della West Virginia Patrick Morrisey, Bo Copley, Jack Newbrough, Don Blankenship e Tom Willis corrono per la nomination.  Le primarie si terranno l’8 Maggio.
  33. WISCONSIN: la democratica Tammy Baldwin, eletta nel 2012, tenterà la rielezione, sfidando alle primarie Mary Jo Walters. In casa GOP, la lotta è a tre: il senatore statale Leah Vukmir, il businessman Kevin Nicholson e John Schiess. Le primarie si terranno giorno 14 Agosto.
  34. WYOMING: il repubblicano John Barrasso correrà per la rielezione, senza primarie in casa.A sfidarlo in casa democratica, Gary Trauner. Le primarie si terranno il 21 Agosto.

Una nota, spiacevole, merita il secondo seggio senatoriale dell’Arizona. Nel 2016, l’ex candidato alla presidenza per i repubblicani John McCain, è stato rieletto per la sesta volta. Pochi mesi fa, gli è stato diagnosticato un tumore al cervello in stato avanzato. Da allora, le apparizioni pubbliche di McCain si sono ridotte al minimo indispensabile. Qualora il seggio del senatore diventi vacante, la legge dell’Arizona prevede che lo scranno senatoriale sia conteso alle prossime elezioni generali, quelle immediatamente successive alla data in cui il seggio diviene vacante. In questo caso, essendo le midterm le elezioni più vicine, entrambi i seggi senatoriali dell’Arizona sarebbero in gioco contemporaneamente.

Informazioni su salvatorestanizzi ()
Laureando in Giurisprudenza. Vivo la mia vita una pagina alla volta, senza fretta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: